Al cinema “A Different Man”, il film che parla di Neurofibromatosi e inclusività

Il film “Un uomo diverso” ha recentemente fatto scalpore alla Berlinale. Parla di un uomo gravemente disturbato dalla neurofibromatosi di tipo 1 (interpretato da Adam Pearson, che lui stesso soffre di NF1). Alla conferenza stampa, un giornalista ha definito “bestia” il personaggio del film colpito da NF1 Purtroppo, le persone visibilmente caratterizzate da NF1 devono ascoltare troppo spesso commenti inappropriati e offensivi.

Speriamo vivamente che chi guarda questo film pensi a come deve essere la vita di una persona colpita. Le persone con neurofibromatosi hanno bisogno di compassione e solidarietà, non di simpatia.

ecco alcuni dati su NF in Austria:

Ci sono 4.000 persone con neurofibromatosi in Austria. (NF1, NF2 e Swannomatosis). 1 di circa. 2.500 bambini nascono con neurofibromatosi di tipo 1. Soffrono di tumori nervosi e cutanei, problemi ortopedici e psicologici.

La neurofibromatosi di tipo 2 si verifica con una probabilità da 1 a 35.000.

La swanomatosi è la forma più rara di neurofibromatosi. Cammina con una frequenza di circa 1:40.000 su.

ARTICOLO COMPLETO SU FOCUS

ARTICOLO SU GQ ITALIA

Download PDF

Potrebbero interessarti anche...